in Bimbo, Uncategorized

La mia piccola it-girl motociclista!

  • 7 Marzo 2014
  • By elise
  • 0 Comments
La mia piccola it-girl motociclista!

E’ femmina!. (Sospiro…) per la felicità credo sarei potuto volare il giorno in cui me lo hanno detto. (Non l’ho fatto solo perché in una scomoda scomodissima posizione che peraltro non mi valorizzava affatto…).
Un maschio ma state scherzando? E chi ci giocava a calcio con lui i pomeriggio ai giardinetti? Io? Chi mi conosce sa che sono atletica e sportiva quanto una foca in fin di vita…
E poi sta storia del “maschietto-coco-di-mamma-sempre-appeso-come-un-koala” non mi ha mai poi fatto impazzire. Certo il rovescio della medaglia c’è! “per chi canti amore? Papààààà” “vieni in braccio per una coccola? “Papàààà” senza parlare degli sguardi languidi e innamorati ogni volta che lo vede in foto. Forse non ci vede troppo bene eh … l’altra volta lo ha pure confuso con Raoul Bova in copertina sul giornalino Conad……

Insomma quando ho finalmente avuto via libera per un corredino da mini fashionista non ho davvero più potuto contenermi…

“Allora il trio lo prendiamo di colore neutro eh che poi se il secondo è maschio siamo punto a capo”. Io l’ho scelto rosso a pois. Beh dopotutto il rosso non è mica unisex?
Per la cameretta uguale. Da un idea di toni naturali e passe partout, presa dalla foga agonistica (che non sempre mi manca in effetti) mi sono innamorata di una camera da vera principessa tutta rosa e bianca. Beh un ipotetico futuro maschio starà benissimo anche in cantina. O inizierà ad apprezzare il rosa. Scelte della vita.

E poi indubbiamente c’era il lato “moda”. Me l’ero sempre sognata. Una piccola fashionista da portare con me alle sfilate tutta apprettata come se ogni volta fosse Natale. Una mini me insomma (si ok più o meno…) con ballerine in vernice, cappottino bon ton e borsetta griffata.

Fantasticando, me la immaginavo già così.

20140307-184117.jpg

20140307-184126.jpg

20140307-184136.jpg

Quando finalmente è arrivata tra noi devo dire che tutto in effetti è andato secondo copione.
Ha iniziato a farsi i denti sulla borsa Vuitton (vuoi mettere il cuoio in confronto al caucciù?)
Ha fatto i suoi primi passi nel “circo della moda” in qualche show-room, presentazioni stampa e vari cocktail dove ha già dimostrato di potersi fondere alla perfezione nella massa : “do una stropicciatina agli abiti di mussola e chiffon e mi dirigo illico verso il buffet”.
L’ho solo dovuta fermare quando a 10 mesi arrangava il cameriere per una flûte di champagne (amore so che sei francese e per noi questo è latte … Ma almeno non in pubblico, su! Che poi chiamano il telefono azzurro!).

20140307-185757.jpg

20140307-185804.jpg

20140307-185812.jpg

All’attesa fashion week ancora non mi sono mai rischiata a portarla con me. Certo, la recente immagine di quella donna che tirava per il braccio sua figlia mentre piangeva con tanto di “mamma non voglioooo andaaaaare….. voglio rimanere qui a terra a giocare alle Barbie!!!” Nel bel mezzo del Teatro Armani non ha di certo aiutato a farmi prendere questa direzione…
No problem! Ci sono le sfilate streaming!

Dior, Saint Laurent (si ha assistito anche lei al chiacchierato arrivo “brutale” di Heidi Slimane nel regno di Monsieur Yves … (Che di Yves ha ben poco ormai…). Insomma la mia piccola fashionista ci prendeva gusto! (Chissà se quando un giorno diventerà Direttore Editoriale di Vogue saprà ringraziarmi a dovere!).

Si… Perché la piccolina ha già il temperamento giusto! Durante le sfilate (sempre streaming) della Paris Fashion Week, ha guardato composta e ammirativa le sfilate di stella McCartney e Valentino. Quando venne il momento di scoprire cosa ci avrebbe combinato Ghesquière nel suo nuovo incarico da Louis Vuitton… scattò la ribellione! “No, no, batttta battttta mamma” e chiuse il pc. Scese dal divano, andò a prendere una mia custodia LV, e incredibilmente si mise a spolverarci casa (e poi quando mai mi ha visto spolverare questo non si sa).

Nicolas (Ghesquière NdR.)…. Sei fuori!

E mentre continuo e non mollo nel mio intento di crescere una piccola it-girl in mignon size, la piccola (che ripeto… sa già cosa vuole eccome) si è scoperta una nuovissima grande passione: le MOTO!!! Non a caso ora si è decisa a vedere video di gare su due ruote prima della nanna pomeridiana…

Ok amore vorrà dire che anziché alla Fashion Week ti porterò al Moto GP…. sigh….
Ma se così deve essere posso almeno vestirti così??????

20140307-185944.jpg

By elise, 7 Marzo 2014
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Fulvio Aniello

Per contattarmi personalmente, scrivete a Elise Lefort

Find us on instagram

@thesparklingmommy_familyblog