in c'est la vie, Donna

Chiamatemi John

  • 8 Novembre 2014
  • By elise
  • 0 Comments
Chiamatemi John

In questi giorni sono stanca. Parecchio stanca.

Sarà per il carico di lavoro. Per le settimane di appuntamenti non stop. Per le ore notturne al pc. I caffè all’alba. I salti mortali.

Sarà poi che a 30 non si regge più come a 20. Eh già

In ogni caso il mio essere stanca porta sempre grandi risultati … stilistici & linguistici.

Ecco alcuni esempi degli ultimi giorni.

Mi sono svegliata col mail di gola” (deformazione professionale)

Sono uscita dalla metro. Arrivo a bere” (o a breve… Pronto, Alcolisti Anonimi, c’è qualcuno?)

E’ andata beve!” (vedi sopra…)

Un bici grande!” (residui di Amsterdam…)

Guarda che sono sempre oso” “così? osée? chi può dirlo…?

A chiudere la settimana in bellezza, l’ultima “perla”

Eli sei stanca?” – “Si chiamami John” – “Eh?

John Stravolta“.

Dopo questa, passo e chiudo.

Anzi. La mia mano stanca ha cliccato per inavvertenza sul sito e-commerce di J Brand.

Risultato?

Una camicia bianca e pantaloni flare neri.

Ah. Un outfit alla Mia Wallace. Siamo sempre in tema dai.

j brand cami cia biancaj brand jeans black flare

 

 

 

 

By elise, 8 Novembre 2014
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Fulvio Aniello

Per contattarmi personalmente, scrivete a Elise Lefort

Find us on instagram

@thesparklingmommy_familyblog