in Allattare, Baby & Kids Fashion, Casa, Lista nascita, Nanna

Baby & kids must-have: aden + anais x Disney

  • 11 Settembre 2016
  • By elise
  • 0 Comments
Baby & kids must-have: aden + anais x Disney

Che io sia fan del marchio oramai credo sia inutile ricordarlo. Fino a qualche tempo fa, parlavo così degli swaddles più famosi al mondo: “servono a tutto e a niente. ma non puoi non averli!” Oggi credo modificherei quanto detto in: servono a tutto e ancor di più. Non puoi fare senza!

Che poi… certo che si può fare senza. Non dopo averli provati però.

Al primo impatto si potrebbe pensare che siano rivolti esclusivamente ai neonati. Gli swaddle sono in effetti stati creati per fasciare il bambino. E invece…

Il brand stesso spiega i diversi usi del telo di mussola di cotone: fasciare il bambino, coprire il bambino usandolo come lenzuolo, coprire il fasciatoio ecc, ecc.

Io oramai non conto più le volte in cui i nostri swaddle trovano una nuova utilità. Dalla sciarpa per mamma al tappeto gioco dal copripasseggino per proteggersi dal sole, dal vento oppure dalle gocce di qualche nuvola capricciosa.

Lo usiamo per asciugarci le lacrime. Lo usiamo come doudou. Lo usiamo per prevenire il rigurgitino, e per pulirci il naso che cola (sì… pure). Lo usiamo per dormire. Come un semplice lenzuolo, ma più di un semplice lenzuolo. Una coperta di linus, una carezza, una coccola. Una copertina per le nanne al mare, che sa dicasa, di vacanza, di profumo di spiaggia, di mamma, di bebè, di tutto e di più.

img_3219img_3562 img_3559img_3586

Lo usiamo per ripararci. Ripararci dal sole, dell’aria, della pioggia… Che sia coprendo il passeggino, che rimediando all’errore del papà che per il viaggio verso il mare dimenticò le tendine parasole.

img_3268img_5083

Lo usiamo per giocare. All’occorenza diventa tappeto gioco, per non pungere la pelle delicatissima del fratellino, diventa il mantello di Elsa per la sorella maggiore, quando deve imitare la Regina di Arendelle del celebre “Frozen”.

img_4596img_3996img_3641img_4925

Lo usiamo per la merenda, quando cerchiamo un po’ di privacy con la sessione di allattamento quotidiano (rettifico: con una delle sezionI di allattamento quotidiano…)

img_4552

Lo usiamo come copri-fasciatoio, anche per un cambio di pannolino “on the go“.

Lo usa bebè, lo usa la sorella maggiore, lo usa mamma, lo usa anche papà. Lo si mette sulle spalle quando ricasando la sera l’aria si fa più fresca, lo usiamo attorno al collo quando il mal di gola minaccia.

Lo usiamo nel letto, lo usiamo a passeggio, lo usiamo in macchina, lo usiamo nel passeggino… Lo si ha sempre in borsa.

Il successo di aden + anais è stato infatti di creare swaddles non solo pratici e ultra morbidi ma anche bellissimi, e con una grandissima vastità di stampe e disegni.

Per i suoi 10 anni, il brand ha deciso di festeggiare con una grandissima novità: una collaborazione con Disney.

Una primissima collezione dedicata ai personaggi della nostra infanzia, personaggi che continuano tutt’ora a cullare i sogni dei nostri bambini. Tre sono i “soggetti”: Bambi, Il Libro della Giungla e Winnie Pooh.

Noi abbiamo optato per il tenero orsacchiotto. Le illustrazioni originali in bianco e nero di Winnie Pooh sono state arricchite di spruzzi di colore, dando vita poi a quattro stampe diverse per 4 fasce per neonati (swaddles), tre asciugamani multiuso, una copertina e due bavaglini double face, i cosiddetti Burpy Bib, bavaglini da adagiare comodamente sulla spalla di mamma per un “ruttino senza intoppi” ossia evitando il dramma del rigurgito su camicetta (chi non lo ha mai provato si faccia avanti!)

img_2838img_2853

I prodotti sono disponibili nei punti vendita europei di aden + anais nonché sul sito web www.adenandanais.co.uk

 

 

 

By elise, 11 Settembre 2016
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Fulvio Aniello

Per contattarmi personalmente, scrivete a Elise Lefort

Find us on instagram

@thesparklingmommy_familyblog