in Casa, coups de cœur, Seggioloni pappa

Un seggiolone per due: Stokke Tripp Trapp®

  • 28 Novembre 2016
  • By elise
  • 0 Comments
Un seggiolone per due: Stokke Tripp Trapp®

Come si sceglie il seggiolone? Per quanto tempo lo si usa? Sarà utile fare una spesa piuttosto importante? Quanto lo si userà davvero? Qual è il primo criterio da tenere in considerazione? Estetica o funzionalità?

 

Arrivati a quota 2 (figli) ormai in famiglia abbiamo una discreta esperienza per quanto riguarda l’occorrente per i bambini. Il seggiolone è stato uno dei primi grossi acquisti fatti dopo la nascita di Poussinou.

Come scegliere il seggiolone?

Inizialmente mi ero indirizzata verso i “classici” seggioloni. Colorati. Divertenti. Visti dalla maggior parte dei nostri amici già genitori.

Divertenti certo. Ingombranti molto.
E per quanto mi riguarda non molto igienici. Perché sì, inutile prenderci in giro. Va bene la pubblicità idiliaca con bambino che gioca felice sul seggiolone. Ma le mamme lo sanno: arriverà il giorno in cui la pappa verrà spruzzata a getti a 360 gradi.

Punto numero 2: vivendo in un normalissimo trilocale con cucina a vista, era per me fuori discussione di invadere la casa con troppa “plastica colorata”. Ragionamento che infatti abbiamo seguito anche per quanto riguardano i giochi, prediligendo quelli di legno (grazie al cielo, abitamo al piano terra).

dsc_0108

Stokke Tripp Trapp® sedia o seggiolone?

Chiamarla seggiolone sarebbe davvero riduttivo. La famosa Tripp Trapp® dell’azienda norvegese Stokke e crrata dal designer Peter Opsvik è prima di tutto un vero pezzo di design. Una sedia a tutti gli effetti che cresce con il bambino. Accompagnadolo dai primi mesi di vita fino all’età adolescenziale (cioè io mi ci siedo spesso e non è ancora successo nulla di tragico. Vale giusto?)

Tripp Trapp Stokke®: recensione

Tripp Trapp® piace perché? Perché oltre ad essere oggettivamente bella e facile da usare, prende poco spazio, si mimetizza in ogni ambiente oppure lo enfatizza, ed aiuta il bambino a guadagnare autonomia. I più piccini come Petit Frère potranno prendere parte anche loro al “tavolo dei grandi” mentre i bimbi più grandicelli come Poussinou potranno sedersi facilmente, salire e scendere in tutta autonomia, questo essendo anche loro ad altezza perfetta, senza più bisogno di cuscini vari o libri che scivolano poi sempre di lato (ammettetelo dai… anche a voi è capitato vero?). Oltrettutto la seduta è facilmente regolaile in altezza questo per adattarsi perfettamente ad età, grandezza ed esigenza del bambino.

 

dsc_0151

Ah. Ultimo ma non ultimo. Io la nostra ultima sedia Tripp Trapp®, l’ho montata io, da sola, una mattina prima di andare al lavoro, in meno di 20 minuti. E non mi chiamo McGyver.

Per celebrare i suoi primi 40 anni, nonché le sue 10.000.000 sedie prodotte, Stokke presenta la versione Anniversary della famosa Tripp Trapp®. Una Limited Edition Anniversary Collection realizzata in legno di rovere con finitura opaca e con dettagli esclusivi. Le parte metalliche sono placcate in acciaio o oro rosa e infine le Tripp Trapp® saranno numerate da 1 a 2000 portando anche l’incisione con la firma del designer.

Ma non è tutto. Con ogni nuovo acquisto di una sedia Tripp Trapp®, sarà possibile personalizzare lo schienale con il nome del proprio bambino…

 

dsc_0139

… o DEI bambini che pur di età diversa ne usufruiranno.

Perché Stokke è prima di tutto una stpria di condivisione, e famiglia!

 

Come personalizzare la Tripp Trapp® Stokke?

Oltre a una vasta gamma di colori e accessori, Stokke® oggi offre alle famiglie la possibilità gratuita di incidere sul retro della propria sedia Tripp Trapp® il nome del bambino.

Una volta scelto il nome per la propria sedia, lo schienale sarà inciso al laser. La parte personalizzata potrà essere utilizzata sia per la guida superiore che inferiore del retro della tua Tripp Trapp®. L’incisione è trattata con un olio speciale che assicura protezione e lunga vita al legno.

L’incisione è disponibile su Stokke.com nei mercati selezionati a partire dal 1° novembre 2016, e nei flagship store Stokke®.

 

 

 

 

 

By elise, 28 Novembre 2016
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Fulvio Aniello

Per contattarmi personalmente, scrivete a Elise Lefort

Find us on instagram

@thesparklingmommy_familyblog