in Mini me

Xmas count-down: pigiami natalizi per tutta la famiglia

  • 13 novembre 2017
  • By elise
  • 0 Comments
Xmas count-down: pigiami natalizi per tutta la famiglia

Ormai non avete più nessuna scusa per brontolare (parlo ai soliti Grinch)… Halloween è stato archiviato, le temperature sono scese precipitamente, le nostre dispense si stanno riempiendo di tisane mentre la tv di reclame di giocattoli ma non è tutto: Michael Bublé è “uscito”, più preciso del cucù di un orologio svizzero. Aspetto ancora Mariah al varco proprio per non aver alcun dubbio, ma intanto mi preparo con un grande evergreen: i pigiami natalizi!

 

Alcuni giorni fa in direct sul Instagram (a proposito, per seguirmi su Instagram clicca QUI) ho ricevuto una richiesta a proposito dei pigiami natalizi per tutta la famiglia. Ormai lo sapete, io sono super fan dei “family outfit”. Oltre al classico “mini me” noi ci divertiamo spesso con look abbinati, coordinati per tutta la famiglia. E a Natale non manchiamo certo all’appello, (sì il papà è FE-LI-CI-SSI-MO proprio) non solo con i famosi maglioni “ugly sweater” ma anche con i pigiami (e più sono kitsh, meglio è).

Pigiami natale coordinati per mamma, papà e bambini?

Se il mini me e maxi you non vi convincono basterà puntare su modelli molto simili con discrezione. Per esempio i pigiami dei bambini potranno richiamare quelli dei grandi con qualche dettaglio senza riprodurre il tutto troppo fedelmente. Il mio consiglio infatti è quello di evitare il copia incolla, che non solo alla lunga rischia di stufare, e che per cerri versi potrebbe anche essere al limite del ridicolo (no, togliamo pure “al limite”). Vero che si trattano pur sempre di pigiami e in teoria salvo il corriere e l’omino della pizza (come lo chiama Sophia) nessuno dovrebbe vedervi vestiti così. Ma sentirsi bene nei propri vestiti è importante, anche se di pigiami si sta parlando.

Pigiami tartan per tutta la famiglia

Il migliore dei compromessi è sicuramente il check, i quadri tartan, insomma, il classico scozzese. Anche perché non c’è nulla di peggio di rivestire un pigiama natalizio, una volta passato Natale (i primi giorni dopo Natale sono proprio uno strazio e rimettere il pigiama con la renna potrebbe essere un tuffo al cuore).  Ecco perché il tartan si rivela un ottimo compromesso. Oramai quasi simbolo del periodo natalizio, è in realtà un motivo che si addice perfettamente a tutto il periodo autunno-inverno. Inoltre non rischia di stufare ed è perfetto a tutte le età.

E se il classico tartan “natalizio” è rosso, perché non sbizzarrirsi con altre tinte che siano il panna, il blu scuro o ancora il famoso verde bosco? Anche qui, si potrà quindi ricreare facilmente un look famigliare senza per forza indossare lo stesso identico pigiama, lo stesso identico colore, oppure lo stesso identico motivo tartan.

L’anno scorso abbiamo fatto il pieno di pigiami scozzesi da GAP.

Quest’anno, ho deciso di mostrarvi alcuni tra i nostri pigiami natalizi preferiti, scovati tra le proposte di marchi famosi e quindi facilmente acquistabili online e non.

Pigiami Boden:

 

Pigiami GAP:

Pigiami La Redoute:

Pigiami Tezenis:

In una prossima puntata invece, vi indicherò le mie “chicche”, scoperte online e su instagram!

 

 

 

 

By elise, 13 novembre 2017
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Elise Lefort

Find us on instagram

@eli_thesparklingmommy