in Giochi

Crea i tuoi Smalti Grandi Giochi: recensione

  • 16 gennaio 2018
  • By elise
  • 0 Comments
Crea i tuoi Smalti Grandi Giochi: recensione

Chi di noi non ha mai sognato un giorno di fare l’estetista? O lo scienzato? O l’estetista? O lo scienziato? A volte alcuni aspetti più “ludici” e “futili” possono avere un risvolto doppiamente interessante. Oggi le ragazze non si accontentano più di chiacchierare mettendosi lo smalto. Crearlo mixando colori e sfumatura, imparando a dosare ingredienti e componenti è ovviamente molto molto meglio! Abbiamo ricevuto il gioco Crea Smalti e Sophia ha scoperta una nuova passione! Per dire… oltre la Nail Art c’è (molto) di più!

 

Crea Smalti Grandi Giochi: la nostra recensione

In quanto mamma che abita (purtroppo) non ancora in una reggia, inizialmente ero un po’ preoccupata dell’ingombro del gioco in questione. Non so perché ma mi immaginavo una specie di gioco alla “piccolo chimico” con flaconi e flaconcini, polverine e altro che non solo prendono spazio ma rischiano anche di sporcare parecchio.

Invece la confezione del gioco è fatto a mo’ di valigetta/borsa colorata. Si apre e si richiude facilmente dando così la possibilità di riporre tutti gli accessori in modo ordinato e senza perdere nulla (anche voi per caso avete scarpine di bamboline tutte spaiate e sparse per la casa?)

Le istruzioni sono chiarissime persino per chi non ha moltissima pazienza (ogni riferimento è puramente casuale).Realizzare uno smalto è davvero facile e (ovviamente) a prova di bambino.

crea smalti grandi giochi recensione

 

crea smalti grandi giochi recensione

 

crea smalti grandi giochi recensione

 

La parte più divertente rimane comunque per me (così come per Sophia) il “frustino” elettrico che mescola base e colore in un attimo senza nemmeno far schizzare una goccia.

crea smalti grandi giochi recensione

 

Armarsi poi di pazienza per far colare lo smalto nel flaconcino e soprattutto far molto ma mooolta attenzione con lo strumento ideato per “pressare” il liquido in modo tale da farlo scendere meglio e più velocemente. Noi abbiamo avuto un po’ troppa fretta… facendo uscire lo smalto fuori dal flaconcino (rimediare poi è un po’ complicato). Insomma… calma e molta pazienza! Piuttosto aspettate la fine del procedimento per aiutarvi a far scivolare la ultime gocce nel mini imbuto.

crea smalti grandi giochi recensione

 

crea smalti grandi giochi recensione

Ancora non siamo riuscite a riempire un flacone intero ma molto probabilmente è soltanto perché abbiamo “sbrodolato” un po’.

In ogni caso il contenuto è davvero sufficiente. I colori disponibili sono i colori primari. Blu, giallo e rosso (che in realtà è un rosa). Tre colori perfetti per lasciare poi i bambini sperimentare nella creazione di nuovi colori. Oltre alle tinte e la base per creare lo smalto, troverete anche tantissimi accessori nonché alcune schede per notare gli ingredienti usati per colori particolari e look fai da te, e alcuni stickers da applicare sopra lo smalto! (La Nail Art ci fa un baffo!)

Il parere della mamma:

Nonostante possano anche non piacere i giochi da “grandi” inserenti a trucco & co, questo è davvero carino perché si tratta molto più di un lavoretto manuale piuttosto che un “semplice” smalto da applicare per imitare gli adulti. Chiaramente lo smalto in questione è ad acqua perciò facilissimo da togliere. Per lo stesso motivo gli stumenti usati sono anche loro facilissimi da pulire.

 

La parola a Sophia (5 anni)

Quello che mi piace tantissimo è che così ho il diritto di mettermi lo smalto, e pure con gli stickers sopra! Poi mi piace perché quando Crea Smalti è chiuso sembra una borsa. E la parte sopra assomiglia ad un diamante. E a me piacciono i diamanti!

By elise, 16 gennaio 2018
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Instagram
Instagram API currently not available.
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Elise Lefort

Instagram API currently not available.