in c'est la vie, events, Fashion, Passeggini

Cybex PRIAM: il passeggino a prova di mamma fashion!

  • 27 Marzo 2015
  • By elise
  • 0 Comments
Cybex PRIAM: il passeggino a prova di mamma fashion!

Ho deciso. In una prossima vita voglio fare la “tester di passeggini“. Ricordo ancora quando poco più di tre anni fa dovettimo scegliere il famoso trio pronto ad accogliere la nostra bimba.

In quel momento, in negozio, è usanza “provare” con il mezzo di trasporto bello nuovo di zecca, diversi tipi di terreno artificiali, così, per rendersi conto della viabilità delle ruote.

Ecco. Poi presto vi accorgerete che la realtà è tutt’altra!

In occasione della Fashion Week di Febbraio, ho deciso per la prima volta di portare Poussinou con me il tempo di una giornata. Una scelta da pazza furiosa diranno alcune. Forse. Però vuoi mettere il brivido di mettersi nei panni di Victoria Beckham con bimba sotto il braccio il tempo di una giornata??? Ecco però… non so come sia messa Vic a bicipiti (oppure a eventuali tate e assistenti a seguito) ma nel mio caso non è proprio brillante.

Prima di tutto bisognava quindi pensare ad un “mezzo di trasporto” all’altezza e un driver come si deve.

Bene dai… il driver potrò farlo io (che tanto noi mamme siamo abituate a svolgere mille ruoli diversi). Per spostarci ho optato per il nuovissimo passeggino PRIAM di Cybex. Ebbene sì. Se Cenerentola ha diritto ad una stupenda carrozza per recarsi al ballo, noi possiamo ambire ad un passeggino “di lusso” per la fashion week. Mi sembra giusto!

La scelta si è indirizzata proprio per il nuovo PRIAM di Cybex, prima di tutto per il suo design in omaggio all’arte di Charles & Ray Eames. Estetica sì, ma anche funzionalità. PRIAM è un passeggino “alto” e “snello”. La sua altezza (eh già eh già… è proprio lui ad essere alto! Mica io ad essere bassa! Va beh… quanto meno non “così tanto”) permette così al bambino di non essere ad altezza “scarico delle macchine” ma di assumere meno smog possibile ma non solo: per le soste al bar o al ristorante, il passeggino sarà perfettamente ad altezza tavolo.  Un’altezza che inoltre ci ha permesso di schivare i piccioni in Piazza Duomo (e scusate se è poco!)

IMG_2371 (Copy)

Abbastanza snello invece per infilarsi ovunque che sia negli ascensori, agli ingressi stretti di palazzi d’epoca, tra le porte oppure ni vari showroom.

Ma a farmi perdere la testa sono state le due ruote posteriori. Da sempre abituate con passeggini dalle quattro ruote più o meno della stessa dimensione, devo dire che Cybex mi ha cambiato la vista. Perchè che voi facciate tutti i test possibili ed immaginabili al momento di comprare un passeggino non vi faranno mai provare il pavé, o i gradini alti (e vi assicuro che a Milano come in tante altre città ci sono eccome!).

Personalmente io avrei fatto avanti/indietro per una giornata intera sui pavé del quadrilatero della moda.

Un po’ di sole? No problem! Basterà chiudere la cappottina extra extra large del passeggino, che si spiega coprendo quasi tutto il passeggino. E lo sapete cosa vuol dire questo vero? Vero? Ma come no? Finalmente potremo buttare l’ombrellino odioso da spostare ad ogni angolo di strada mentre si cammina guidando allegramente il passeggino! Dai ditemi che non vi è mai capitato? (Io un giorno, presa da un raptus di ira lo stavo quasi lanciando per aria!) Ah dimenticavo: ovviamente la cappottina è dotata di filtro protezione solare UV50+! Ombrellino, ADDIO!

Ora dai… sarò sincera…. il dettaglio di PRIAM che mi è piaciuto di più non è nessuno di quelli (seri) elencati qui sopra. In realta è un filino più futile (ma neanche poi così tanto).

Io mi dannerei per il cestello porta oggetti del passeggino. Ma davvero proprio. Dalle foto vi sembrerà pure piccino. Ma se vi dicessi che al suo interno conteneva:

– la mia borsa (non sarò qui ad elencarvi il contenuto infinito della mia borsa perchè staremo qui fino a domani)

– un iPad

– una bottiglia d’acqua

– cappellino

– sciarpa e GIUBBOTTO della bambina (quando eravamo all’interno dei showroom ovviamente)

– un pacchettino di biscotti

– qualche gioco piccolo. Mary Poppins…. fatti più in là!

E poi vogliamo parlare del colore del passeggino? Io vi suggerisco di farvi un giro sul sito Cybex per dare un’occhiata alle tonalità disponibili perchè meritano DAVVERO. Trendy, fashion, moderne e finalmente diverse delle solite tinte viste e riviste.

Ecco qualche foto:

IMG_2155 (Copy)

Il pavé mi fa un baffo, tiè!

IMG_2286 (Copy)

Sophia ti piacciono queste borse? Ehm… mah sì… ma preferisco la mia FUCSIA di Peppa Pig! Ah beh … de gustibus…

IMG_2255 (Copy)

IMG_2322 (Copy)

FUCSIA mamma! Beeeeello questo! Andato. Il capo ha deciso. Lo scattiamo nel numero di settembre!

Il lato negativo del passeggino, perchè ovviamente almeno uno ce ne deve essere sempre… è che sarà effettivamente un po’ troppo comodo. Al mattino prima di partire per la nostra “giornata modaiola”, ho preparato Sophia sul fatto che avrebbe provato un nuovo passeggino che non fosse il suo (eh già ancora siamo nel periodo dei terrible two e tutto TUTTO è da prevedere e pianificare)

– Il mio passeggino dove è?

– Ehm eh… il tuo è rotto amore

-Perchè?

– Ehm… perchè un signore grande e bello pesante si è seduto dentro!

– Davveeeero? E come si chiama?

-Ehm … ehm… Paolo! (mi scuso pubblicamente con tutti i Paolo che conosco e non ma è il primo nome che mi sia venuto in mente)

IMG_2140 (Copy)

Eh dai amore ora bisognerà scendere eh! Va bene?

IMG_2147 (Copy)

No way. NON SE NE PARLA

Piuttosto dai un'occhiata qui: qui vicino il Café Trussardi. Dai spingi che andiamo!

Piuttosto dai un’occhiata qua: qui vicino il Café Trussardi. Dai spingi che andiamo!

 

Ulteriori informazioni su Cybex PRIAM:

– Il solo telaio svolge tre funzioni: carrozzina – sistema da viaggio con uno dei primissimi seggiolini auto Cybex – passeggino da usare fronte mamma o fronte strada
– Esistono per Priam diverse tipologie di ruote per fronteggiare con ogni superficie: light, all terrain e trekking
– Può essere piegato in versione all-alone per una sosta al ristorante, per essere “riposto” a casa o ancora per viaggiare su treno o autobus mentre può anche essere chiuso totalmente per l’auto.
– Per la neve, il ghiaccio ei fratellini PRIAM è dotato di attacchi per sci e di una pedana per il secondo bambino.
– La navicella PRIAM è adatta dalla nascita fino a 9 kg
– Il materassino della navicella ha una funzione memory foam

 

Beh. Direi che per il secondo figlio, un pensierino su Cybex ce lo facciamo sul serio!

 

IMG_2228 (Copy)

Va bene ma a sto punto ci fermiamo pure da Valentino eh!

IMG_2356 (Copy)

 

 

 

By elise, 27 Marzo 2015
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Networks
About Me
Colleziono borse, a mano o sotto gli occhi. Le marinière sono la mia Madeleine de Proust e il tulle una filosofia di vita!
Seguimi su Google+
Pinterest
Contatti

Per info e/o collaborazioni, scrivete a Fulvio Aniello

Per contattarmi personalmente, scrivete a Elise Lefort

Find us on instagram

@thesparklingmommy_familyblog